p

PROGETTO PILOTA

Paesaggio da tutti - Paesaggio per tutti
Formazione ed educazione per la consapevolezza
delle nuove generazioni

 

 

A seguito del Protocollo d’Intesa tra il Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile e Ambientale dell’Università di Napoli Federico II e l’Ufficio Scolastico Regionale della Campania si sta mettendo a punto il Progetto Pilota “Paesaggio da tutti – Paesaggio per tutti. Formazione ed educazione per la consapevolezza delle nuove generazioni”, in attuazione all’art. 6 della Convenzione Europea del Paesaggio (Firenze, 20 ottobre del 2000), che richiede agli Stati Parte l’impegno a sensibilizzare la società civile ed a promuovere insegnamenti scolastici e universitari che trattino, nell’ambito delle rispettive discipline, dei valori connessi con il paesaggio e delle questioni riguardanti la salvaguardia, gestione e pianificazione.
Per dare un concreto contributo all’attuazione di quanto affermato dalla Convenzione, il gruppo UNISCAPE dell’Università di Napoli Federico II ha costruito il Progetto Pilota Paesaggio da tutti – Paesaggio per tutti, con la convinzione che la formazione e l’informazione degli individui deve necessariamente partire fin dalle prime istituzioni attraverso cui essi entrano in contatto con la società civile, quali scuole primarie e secondarie.


Formare per educare/sensibilizzare è il motto che riassume il modo con cui il Progetto vuole raggiungere il suo obiettivo, cioè la formazione dei docenti scolastici che giornaliermente, e con una professionalità specifica, sono in contatto con la popolazione scolastica. In tal senso, l’Università rappresenta il naturale punto di contatto tra i formatori interni, con le loro tecniche e i loro tecnicismi, e quelli esterni, grazie al proprio bagaglio di conoscenze ed esperienze unite ad un’attitudine alla didattica, che in questo contesto risulta essere un requisito fondamentale ed imprescindibile.
Il Progetto, ossia, è volto alla formazione e sensibilizzazione di docenti delle scuole primarie e secondarie affinché le conoscenze specialistiche possano diffondersi, nei modi e con i linguaggi più appropriati, tra la popolazione scolastica italiana, in attuazione della Convenzione Europea del Paesaggio.


IL PROGETTO:
a) Destinatari
b) Tipologia d’intervento
c) Modalità e tempi di attuazione
d) Strutture e Risorse Umane

a) Destinatari
Il Progetto intende rivolgersi a docenti afferenti ad Istituzioni Scolastiche, di ogni ordine e grado, insistenti sul territorio della Regione Campania.

b) Tipologia d’intervento
Il Progetto prevede momenti di formazione d’aula, con lezioni frontali e workshop guidati, ed esperienze locali, da svolgersi nelle sedi di appartenenza dei docenti referenti.

c) Modalità e tempi di attuazione
Il Progetto richiede un impegno, da parte dei docenti di 50 ore, tra: Incontri e lavoro in classe. I primi sono destinati a introdurre e formare i docenti relativamente ai temi inerenti il paesaggio, a individuare strategie didattiche per il trasferimento agli alunni dei valori connessi al paesaggio, a  organizzare l’implementazione di esperienze locali, da svolgersi nelle rispettive sedi di appartenenza, il secondo è volto a sensibilizzare i giovani ed a coinvolgerli nel Progetto.

d) Strutture e Risorse Umane
Il Progetto si implementerà presso le strutture dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, con personale opportunamente qualificato.

pBando

p Scheda tecnica


 

 



 
LETTURE
letture
Read more >
 







Mostre, Convegni, Seminari sul tema del paesaggio
Read more >

 


PROGETTO PILOTA
Paesaggio da tutti - Paesaggio per tutti
Formazione ed educazione per la consapevolezza delle nuove generazioni

Read more >